La società statunitense accetta pagamenti Bitcoin per aerei di lusso, come $40M Gulfstream Jet Goes on Sale

Aviatrade Inc., una società di vendita di aerei con sede nel New Jersey, accetta ora bitcoin come mezzo di pagamento per la sua gamma di jet di lusso multimilionari.

Il primo aereo disponibile per l’acquisto tramite criptovaluta è un Gulfstream

Philip Rushton, presidente di Aviatrade, ha dichiarato a news.Bitcoin.com che il primo aereo disponibile per l’acquisto tramite criptovaluta è un Gulfstream G650ER di sei anni, che è stato messo in vendita un paio di settimane fa.

Il jet privato, l’ammiraglia esistente di Gulfstream, è in vendita per 40 milioni di dollari. I miliardari Jeff Bezos e Elon Musk sono alcuni dei proprietari degni di nota di questo modello di aereo, riferisce nota.

Rushton ha rivelato che le vendite in contanti di costosi aerei di lusso sono soggette a severe restrizioni governative, ma il Immediate Edge, nella sua forma generica, ha presentato un modo per aggirare questo problema. Egli spera che tali caratteristiche possano essere utili per attirare acquirenti internazionali di fascia alta.

„Il motivo per cui lo stiamo facendo (accettare pagamenti BTC) è perché ci sono paesi come il Brasile, l’Arabia Saudita, ovunque in Asia, specialmente la Cina… che non hanno valuta facilmente accessibile e hanno problemi di trasferimento di valuta transfrontaliero“, ha detto Rushton, per telefono. Ha aggiunto:

Vediamo questo blocco. Ci sono modi per far uscire il denaro dalla Cina, ma non è sempre facile e, naturalmente, gli acquirenti di questi aerei non vogliono essere trasparenti. Quindi possiamo portare i soldi fuori dalla Cina tramite bitcoin….Siamo consapevoli che solo l’anno scorso la Cina ha speso 54 miliardi di dollari di BTC per l’acquisto di beni – condomini, barche, case, eccetera – stiamo saltando su quel carro e offrendo la stessa opportunità agli acquirenti di questi jet di fascia alta.

Che ha iniziato a commerciare aerei negli anni ’80

Aviatrade, che ha iniziato a commerciare aerei negli anni ’80 per lo più attraverso il baratto, non riceverà direttamente il cripto da un acquirente. L’azienda sta lavorando con un fornitore di servizi di pagamento bitcoin senza nome che converte i beni digitali in contanti. Secondo Rushton, Aviatrade è la „chiave per valutare l’aereo, fornire il processo di vendita e interagire con il fornitore di servizi di pagamento bitcoin“.

„Noi non scambiamo bitcoin con bitcoin, o ethereum con ethereum“, ha spiegato. „In realtà interagiamo con il fornitore di pagamento bitcoin che alla fine produrrà fiat in un conto di deposito a garanzia per conto dell’acquirente e del venditore“. L’acquirente lo mette dentro, il venditore vede uscire del contante e il fornitore di pagamento bitcoin prende il loro compenso e noi veniamo compensati dall’acquirente o dal venditore“.

Il G650ER è il più grande aereo attualmente in servizio del produttore statunitense Gulfstream. Con un raggio d’azione di 7.500 miglia nautiche, l’aereo è anche il leader a lungo raggio della compagnia, uno dei preferiti dai volatori intercontinentali desiderosi di evitare le soste per il rifornimento di carburante.

Business Insider ha riferito che l’aereo „ha trascorso del tempo in Nuova Zelanda e in Asia, ma ora sta tornando al suo luogo di nascita presso la sede centrale di Gulfstream, mentre è sottoposto a ispezioni di routine e attende un nuovo proprietario“. Il jet privato può ospitare 14 passeggeri.